Laboratori didattici

Caratteristiche

Le attività didattiche si propongono di avvicinare gli studenti alla conoscenza dell’arte contemporanea e alla realtà in cui viviamo. L’esperienza di visita inizierà con una passeggiata nel contesto espositivo del Matadove, osservando le opere d’arte, si cercherà di favorire un dialogo partecipato e attivo tra gli operatori, gli educatori, gli insegnanti e gli studenti. La mostra sarà narrata attraverso l’approfondimento di tematiche, la figura umana e il viaggio, che verranno sviluppate in modi differenti a seconda dei destinatari o di eventuali richieste da parte degli insegnanti; verranno utilizzate fonti letterarie, fotografie, schede didattiche, disegni, letture che permetteranno di rielaborare le conoscenze acquisite insieme. La visita e l’attività laboratoriale si proporranno di raggiungere questi obiettivi: stare bene in mostra, scegliere la visione dal vero di opere d’arte che solitamente non sono visibili, stimolare la creatività manuale e concretizzare il pensiero, fare esperienza dell’opera d’arte e dei suoi significati attraverso il dialogo condiviso quindi stimolare la curiosità e la riflessione .

 

Visita con laboratorio I
Chi è il misterioso manichino della storia nella mostra?

La visita, in forma di passeggiata, si propone di far vivere un’esperienza estetica ai bambini, di avvicinarli alle forme e ai materiali usati dagli artisti delle opere d’arte in mostra, per stimolare la loro curiosità e fantasia. Nel percorso si cercherà di narrare e scoprire la mostra attraverso questo misterioso manichino. Ma chi è questo curioso manichino? è forse il curatore della mostra? Probabilmente è un funambolo, un’artista circense, un vecchio collezionista. Noi abbiamo provato a pensarlo come il protagonista fisicamente invisibile di questa mostra che ci accompagnerà alla scoperta di alcune opere. Il manichino ha lasciato degli indizi che dobbiamo trovare per poterlo disegnare e per scoprire la sua identità. Passeggiando tra le opere quindi sarà possibile dare vita alla storia di questo insolito manichino di cui costruiremo insieme l’immagine.

Destinatari: scuola infanzia (4-5anni) e scuola primaria
Durata: 1,20 h circa

Per scuola infanzia (4-5anni) e primaria (1-2-3 classi)
In mostra, durante la visita coi bambini si cercherà di favorire l’esperienza visiva e tattile, ad esempio attraverso l’utilizzo di oggetti e materiali diversi; inoltre durante la passeggiata individueremo degli indizi nelle opere che sotto forma di immagini colorate ci permetteranno di dare forma e identità al misterioso manichino, che al termine del percorso potrà essere disegnato e quindi da immaginario diverrà concreto.

Per scuola primaria classi 4-5
Durante la visita, in forma di passeggiata, coi bambini si cercherà di individuare degli indizi nelle opere; tali indizi sottoforma di immagini colorate daranno forma al misterioso manichino che successivamente potremo disegnare e attribuirgli un’identità.

Dove Mata in via della Manifattura dei Tabacchi n.83, Modena
Telefono: 059 4270657
Costo: 3,50 euro pro capite
Per le scuole del Comune di Modena 3,50 euro pro capite (se non sarà utilizzato il contributo del comune si pagherà la quota direttamente in mostra).

 

Visita con laboratorio II
Incontri

La visita, in forma di passeggiata, si propone di affrontare il tema del multiculturalismo attraverso il viaggio. Partendo dall’osservazione dell’opera di alcuni artisti (Cucchi, Gursky, Morley, Salvo, Boetti..) che danno forma con materiali e tecniche differenti all’idea di viaggio e a diverse storie, i bambini/ragazzi saranno accompagnati in un immaginario viaggio intorno al mondo che stimolerà la loro curiosità verso altri luoghi e altre culture, perché come dice il curatore:“Il manichino della storia non incarna solo la sua storia ma adotta la geografia di altri paesi”. La presenza di artisti provenienti da 10 nazioni diverse fornirà lo spunto per approfondire, non solo le tecniche e i metodi artistici ma anche le loro storie che si intrecciano alla nostra durante la visita alla mostra.

Destinatari: scuola primaria (classe 4 e 5) e secondaria di I grado
Durata: 1,20 h circa

Per scuola primaria classi 4-5
Dopo la visita in mostra riflettendo sulla mappa/arazzo di Alighiero Boetti ai bambini sarà proposto di creare una bandiera simbolica con cui completeranno la raffigurazione del loro mondo, una loro opera che potranno portarsi a scuola intitolata “Siamo tutti parte dello stesso mondo”.

Per scuola secondaria I grado
Durante la visita, in forma di passeggiata, coi ragazzi tra le opere si rifletterà su alcuni aspetti storico artistici ma non solo, attraverso l’utilizzo di racconti di viaggio o testi letterari.

Dove: Mata in via della Manifattura dei Tabacchi n.83, Modena
Telefono: 059 4270657
Costo: 3,50 euro
Per le scuole del Comune di Modena 3,50 euro pro capite (se non sarà utilizzato il contributo del comune si pagherà la quota direttamente in mostra).

 

Informazioni: incontro con insegnanti 1 ottobre ore 16 e ore 17 al Mata

Giorni disponibili per prenotazioni di attività didattica: martedì pomeriggio 15,00 -da mercoledì a venerdì 10,30 e 15,00 e sabato mattina 10,30. Dopo l’adesione bisognerà effettuare la prenotazione telefonando al 059 4270657

mata foto 1