AL MATA RADDOPPIANO LE VISITE GUIDATE GRATUITE NEI WEEKEND

Più occasioni di scoprire con le guide la mostra d’arte contemporanea: sabato 23 e 30 gennaio alle 11 e 16.30; domenica 17 e 24 gennaio alle 10.30 e 17 (ingresso con biglietto)

Con l’aggiunta di visite guidate gratuite al sabato mattina alle 11 e alla domenica pomeriggio alle 17, raddoppiano le opportunità di andare accompagnati da guide preparate alla scoperta della mostra d’arte contemporanea “Il manichino della storia” allestita fino al 31 gennaio al Mata, il nuovo spazio culturale in via della Manifattura dei Tabacchi 83 a Modena.

Le nuove visite guidate - in programma nei sabati 23 e 30 gennaio e nelle domeniche 17 e 24 gennaio - si aggiungono, nelle due ultime settimane di apertura della mostra, visitabile fino al 31 gennaio, a quelle già in programma tutti i sabati alle 16.30 e tutte le domeniche alle 10.30, che sono state molto apprezzate dal pubblico .


Le visite, condotte da operatori di Mediagroup98, restano gratuite e senza necessità di prenotazione; si deve comunque acquistare il biglietto d’ingresso della mostra al costo di 5 euro intero o 3,50 ridotto.
La mostra “Il manichino della storia. L'arte dopo le costruzioni della critica e della cultura” - prodotta dal Comune di Modena con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Apt Servizi Regione Emilia-Romagna, con il sostegno di Confindustria Modena - presenta circa 90 capolavori appartenenti a collezioni private del territorio, realizzati da 48 artisti internazionali nel periodo compreso fra gli anni Ottanta e i nostri giorni.


La mostra è aperta al pubblico al martedì dalle 15 alle 18; da mercoledì a venerdì dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 18; sabato, domenica e festivi dalle 10.30 alle 19. Chiuso lunedì.

 

Foto Rolando Paolo Guerzoni

IlManichinoDellaStoria mostra 0643.jpg Foto Guerzoni